CeraVe Mag

Come pulire la pelle del viso in modo efficace

>

Ad ogni pelle i suoi prodotti. Se la domanda è “come pulire la pelle del viso in modo efficace”, la risposta deve necessariamente iniziare con l’analisi della tipologia cutanea. Una pulizia del viso esagerata così come attuata con prodotti sbagliati, può scatenare infatti effetti indesiderati. Importante utilizzare prodotti delicati che non rimuovano lo strato superficiale e naturale di sebo che riveste la pelle, che serve come effetto barriera dagli attacchi degli agenti esterni.
Ma come pulire la pelle del viso in modo efficace allora? Ecco qualche suggerimento utile.

Come pulire la pelle del viso grassa

Regola numero 1: scegliere sempre i prodotti adatti alla tua pelle.
Per una pelle grassa è importante ricorrere a un prodotto sebo regolatore che, allo stesso tempo, non secchi troppo la pelle.

Il detergente per la pelle grassa deve pulire e rimuovere in profondità i residui di make-up e impurità dovute a inquinamento, polveri e agenti esterni, senza però attaccare lo strato superficiale dell’epidermide.
La schiuma detergente CeraVe è un gel rinfrescante a base di acido ialuronico e niacinamide , contenente le 3 ceramidi essenziali che assicura la rimozione di sebo in eccesso e impurità, una corretta idratazione e, allo stesso tempo, svolge un’azione lenitiva. Formulato senza profumo, il gel è adatto alle pelli normali e grasse.  

Come pulire la pelle del viso secca e sensibile

Soprattutto quando si tratta di pulire una pelle del viso secca e sensibile, è importante saper scegliere il prodotto giusto, che rimuova a fondo le impurità senza seccare ulteriormente. Il detergente levigante CeraVe è formulato proprio per esfoliare e ammorbidire la pelle screpolata, rispettando al contempo la barriera protettiva. Si tratta di un gel detergente rinfrescante che rimuove le impurità, il sebo in eccesso ed esfolia la pelle. Le 3 ceramidi   essenziali contenute aiutano a ripristinare la barriera protettiva della pelle, l’ Acido salicilico  svolge una leggera azione esfoliante rimuovendo le cellule morte, mentre la niacinamide  favorisce un’azione lenitiva. Basta applicarlo sulla pelle umida con un leggero massaggio evitando il contorno occhi, quindi risciacquarlo. La pelle risulterà pulita a fondo, rigenerata e idratata.

Per una pulizia del viso profonda

I detergenti viso a volte non riescono a rimuovere in profondità tutte le impurità che si depositano sulla pelle. Per questo motivo è importante effettuare saltuariamente una pulizia più profonda del viso che deve essere sempre adeguata alla tipologia di epidermide. Questi gli step principali di una pulizia professionale:

  • Detersione: si applica un detergente adatto alla pelle
  • Applicazione del tonico per rimuovere il detergente e per rinfrescare la pelle
  • Vapore caldo: il calore aiuta a fluidificare il sebo, favorendo la dilatazione dei pori per una migliore pulizia del sebo in eccesso
  • Peeling:si applica un prodotto esfoliante per rimuovere le cellule morte e impurità depositatesi profondamente
  • Applicazione di un siero concentrato:dopo la pulizia, la pelle va reidratata con un siero idratante e sebo equilibrante
  • Massaggio linfodrenante per rilassare e favorire la microcircolazione
  • Applicazione di una maschera viso: adatta sempre al tipo di pelle per depurare, idratare o 
    nutrire a seconda delle esigenze.

Dopo la rimozione della maschera si applica infine una crema nutriente e protettiva, che aiuti la pelle a ritrovare la giusta idratazione.